Seguici su Visita il profilo di Secretary.it su Facebook
Visita il profilo di Secretary.it su Twitter
Visita il profilo di Secretary.it su YouTube
Visita il profilo di Secretary.it su Linkedin
il blog di Secretary.it

Fai conoscere Secretary alle tue amiche!


Invia

Riflessioni di una R.A.

Cosa rappresenta per me essere Regional Ambassador


Gruppo Regional Ambassador

 

Di recente mi sono trovata a dare consigli "dall'alto dell'esperienza" ad una collega che ha deciso di costituire un nuovo gruppo nella sua regione. Dare consigli presuppone che la persona che li dispensa sia esperta della materia, mentre io non mi sento assolutamente tale. Ho intrapreso questa avventura con l'incoscienza di chi decide di percorrere una nuova strada, senza ben sapere dove questa l'avrebbe portata, ma con la consapevolezza di voler dare un valore alla mia identità di donna e professionista, mettendola a disposizione di altre per una crescita reciproca.

 

Non mi stancherò mai di dire che siamo noi Regional Ambassador le prime ad apprendere dalle occasioni di incontro e confronto con le colleghe e quindi sono felice ogni qualvolta vengo a sapere che qualcuna ha deciso di ripercorrere i nostri passi, creando un nuovo gruppo regionale nella propria regione. E' sempre una grande soddisfazione poter constatare in modo tangibile che siamo riuscite a trasmettere il nostro entusiasmo e la nostra passione per quello in cui crediamo.

 

Tornando al fine settimana trascorso insieme a Bologna, il 13 e 14 aprile 2013, una cosa è certa: c'è una grande energia che si sprigiona in questi momenti - energia positiva - e c'è un grande bisogno di condivisione, di senso di appartenenza. In una parola sola, c'è bisogno della COMMUNITY.

Nella mia azienda, al termine di ogni convention, ci viene chiesto quali siano i "main take aways of the day", ovvero cosa ci portiamo "a casa" al termine della giornata. Il main take away dell'incontro di Bologna è che la community di Secretary.it è più viva che mai...la community C'E'!

 

Quali sono i motivi del successo della community?

La risposta mi è venuta dagli interventi delle assistenti presenti alla giornata formativa. Interventi che lasciavano percepire la gioia del sentirsi parte di un tutto, di una grande famiglia dove ciascuna di noi è importante perché unica.

 

Siamo donne, tutte diverse, abbiamo esperienze professionali diverse alle spalle, alcune di noi hanno problemi in famiglia, hanno perso il lavoro, hanno perso la motivazione ma, all'interno della community troviamo una casa, un luogo dove stiamo bene, perché ci sentiamo capite. E' una rete solidale che ci accoglie e ci abbraccia. Una rete dove anche le umilazioni e le frustrazioni che tutte noi, prima o poi, sperimentiamo nella realtà lavorativa e nella vita, si ridimensionano arrivando quasi a scomparire, perché non sono solo nostre, ma diventano di tutte. Così come le vittorie ed i successi sono di tutte, lo sono anche le sconfitte.

 

Termino questa mia riflessione con l'augurio che sempre più assistenti, consapevoli del grande valore insito nella community, decidano di aderire al progetto di Regional Ambassador e vi partecipino attivamente. Personalmente ho tratto tanti stimoli e motivazione da questa attività, che forse non avrei mai avuto altrimenti.

 

Ringrazio le colleghe che mi accompagnano in questa avventura di Regional, Barbara & Roberta e ringrazio le assistenti del gruppo regionale, che sono diventate delle care amiche. Ringrazio di cuore tutte le assistenti di Secretary.it che hanno partecipato all'evento di Bologna e che parteciperanno alle prossime iniziative e, ringrazio, naturalmente, la direzione di Secretary.it, perché se tutto ciò esiste, è perché qualcuno ci ha creduto, prima di tutti gli altri. 

 

Samanta Dal Pane

 

 

"Ciascuno di noi ha un potenziale illimitato, e può influenzare la vita degli altri all'interno delle comunità e delle nazioni, nei limiti e oltre i limiti della propria esistenza. In ognuno di noi si cela molto di più di quanto finora si sia avuto la possibilità di esplorare. Fino a che non creeremo un contesto che ci permetta di scoprire la vastità del nostro potenziale, non potremo sapere quali siano queste risorse. Spetta soltanto a noi decidere dove andare”. 

 

(Mohammed Yunus, Premio Nobel per la Pace 2006)

 

 

gruppo secretary

 


L'Educational a Bologna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Samanta e Roberta - R.A. Emilia Romagna

Samanta e Roberta - R.A. Emilia Romagna


Partecipa alla nostra Community:

VOTA
VOTA
COMMENTA
COMMENTA
Stampa
STAMPA
VINCI
VINCI
CONDIVIDI
CONDIVIDI

Chiudi Entra in MySecretary

Inserisci Nome Utente e Password e entra nel portale


Secretary.it
Nome Utente


Password


Ricordami   |   Hai dimenticato la password?
Non sei ancora iscritto? Iscriviti.