Seguici su Visita il profilo di Secretary.it su Linkedin
Visita il profilo di Secretary.it su Facebook Visita il profilo di Secretary.it su Twitter
Visita il profilo di Secretary.it su YouTube
Instagram il blog di Secretary.it

Professione

Fai conoscere Secretary alle tue amiche!


Invia

Anche l'immagine è reputazione-II

L'immagine può aiutarvi a ottenere maggiori consensi


anche l'immagine è reputazione

 

Come anticipato, parliamo ancora di reputazione. Non spetta a me discutere della vostra preparazione, né del ricordo che avete lasciato nelle esperienze professionali precedenti, ma vi ricordo quanto sia importante trasmettere adeguatamente il vostro valore. La vostra immagine può aiutarvi a ottenere maggiori consensi, a far sì che l'interlocutore sia meglio disposto nei vostri confronti o, più banalmente, a rendere più serena l'atmosfera in ufficio. La gentilezza chiama gentilezza e un'immagine piacevole allieta chiunque.

 

Vediamo dunque quali sono gli elementi che concorrono a creare il vostro miglior "biglietto da visita".

­  

La postura e la gestualità


Una postura aperta, tonica ma rilassata, comunica sicurezza, disponibilità e positività; trasmette quell'energia contagiosa che fa venire più voglia di lavorare. Da evitare quindi le posizioni tipiche della chiusura e della stanchezza come la schiena curva, le braccia incrociate e le mani nascoste. I gesti devono essere decisi ma lenti e composti. Analizzatevi criticamente e correggete eventuali tic o abitudini delle quali non vi rendete neanche più conto. Osservate con sguardo attento chi vi trovate davanti, non solo per catturare la sua attenzione ma anche per comunicargli che avete a cuore quello che dice e ricordate che il sorriso sincero coinvolge anche gli occhi.

­  

Trucco & co

 

Trucco, capelli e manicure devono essere curati ma non invadenti per evitare di distrarre l'interlocutore; il profumo deve essere discreto.

­  

Abbigliamento

 

Capi sobri, sempre puliti e stirati (lo so sembra ovvio, ma non è così scontato).

I colori, così come lo stile, dipendono molto dal tono richiesto nel vostro ambiente. Più è formale e più sceglierete colori neutri, opachi e senza stampe. No a strass e lustrini oltre che a loghi e scritte: dicono troppo di voi, e magari, qualcosa che all'altro non piace.

­ L'intimo deve valorizzarvi ma senza farsi notare in alcun modo.

 

Accessori


Gioielli e orologio non devono essere rumorosi né rubarvi la scena, se volete che si dia più importanza alle vostre parole e al vostro lavoro.

Agenda, borse, biglietti e tutti gli "attrezzi del mestiere" devono essere in perfette condizioni, coordinati e funzionali: una borsa o un'agenda scomoda e disordinata può farvi apparire disorganizzate e poco precise.

 

Ricordate che da ogni vostra scelta di stile dipende il messaggio che passate. Se volete dimostrarvi professionali, tutto di voi deve dire che siete puntuali, affidabili, serie e precise.

 

Leggi: Anche l'immagine è reputazione Parte I

 

 


  Francesca Fiorentini
Francesca Fiorentini

Consulente d'immagine
Formatrice & Bridal Stylist. 


Per maggiori informazioni: info@francescafiorentini.it 

www.francescafiorentini.it   www.francescafiorentini.succoaloevera.it

Partecipa alla nostra Community:

VOTA
VOTA
COMMENTA
COMMENTA
STAMPA
VINCI
VINCI
CONDIVIDI
CONDIVIDI

Chiudi Entra in MySecretary

Inserisci Nome Utente e Password e entra nel portale


Secretary.it
Nome Utente


Password


Ricordami   |   Hai dimenticato la password?
Non sei ancora iscritto? Iscriviti.