Seguici su Visita il profilo di Secretary.it su Linkedin
Visita il profilo di Secretary.it su Facebook Visita il profilo di Secretary.it su Twitter
Visita il profilo di Secretary.it su YouTube
Instagram il blog di Secretary.it

Professione

Fai conoscere Secretary alle tue amiche!


Invia

La voce: parte integrante della propria immagine

E' presente 1 commento
Voto medio  

Per una voce che convince, incanta, ottiene, conquista...

La-voce-parte-integrante-della-propria-immagine

 

Capita spesso di essere colpiti dalla voce di qualcuno che incontriamo perché ci sembra calda e profonda, tanto da rendere la persona più affascinante.

 

A volte si tratta di un dono naturale, quasi fosse una caratteristica fisica come il colore degli occhi.

 

In effetti, molte persone hanno una voce piacevole e spontanea, della quale talvolta non sono neanche consapevoli. Tuttavia, se il colore degli occhi non può essere alterato, la voce al contrario può essere educata e modificata. Infatti, essa dipende, oltre che dalla conformazione naturale degli organi fonatori, anche da come questi vengono utilizzati, nonché dalla respirazione.

 

Per produrre un suono gradevole, è necessario sostenere la voce con il diaframma: inspirando bisogna riempire lo stomaco e controllare l’emissione dell’aria coinvolgendo diaframma e addominali.

Si lavora poi sulla varietà dei suoni, cioè si eseguono degli esercizi che servono a controllare la voce e a variarla in modo consapevole al fine di renderla più espressiva.

 

Molte persone hanno una tonalità troppo acuta e in questo caso dovranno allenarsi ad usare una “nota” più bassa rispetto a quella che usano abitualmente.

Chi invece ha una voce molto debole dovrà potenziare la respirazione diaframmatica per emettere un suono più forte, sempre in maniera controllata, per evitare di urlare o di ottenere una voce semplicemente più stridula.

Per chi avesse una voce monotona e piatta, è importante imparare a modularla, variando intonazione e aggiungendo espressività. Il rischio altrimenti è quello di annoiare chi ascolta e di non riuscire a mantenere viva l’attenzione sul contenuto delle proprie parole.

In ogni caso è necessario che l’intensità e il tono in cui ci esprimiamo siano coerenti con ciò che stiamo dicendo.

 

Per comunicare in modo efficace ed essere più credibili, bisogna inoltre eliminare, o almeno attenuare, cantilene e inflessioni dialettali. Un forte accento regionale intacca inevitabilmente la propria immagine professionale. Esprimersi invece in maniera pulita e non viziata, comunica agli altri una maggiore affidabilità e professionalità.  

 

Ascoltarsi in maniera critica è importante per migliorare il proprio modo di parlare. La voce ha un potere enorme sugli altri perché con essa possiamo essere padroni del loro atteggiamento nei nostri confronti.

 

Bastano un po’ di pazienza e di costanza per acquisire una voce che convince, incanta, ottiene, conquista...

 

 


  Francesca Fiorentini
Francesca Fiorentini

Consulente d'immagine
Formatrice & Bridal Stylist. 


Per maggiori informazioni: info@francescafiorentini.it 

www.francescafiorentini.it   www.francescafiorentini.succoaloevera.it

Partecipa alla nostra Community:

VOTA
VOTA
COMMENTA
COMMENTA
Stampa
STAMPA
VINCI
VINCI
CONDIVIDI
CONDIVIDI

Chiudi Entra in MySecretary

Inserisci Nome Utente e Password e entra nel portale


Secretary.it
Nome Utente


Password


Ricordami   |   Hai dimenticato la password?
Non sei ancora iscritto? Iscriviti.