Seguici su Visita il profilo di Secretary.it su Linkedin
Visita il profilo di Secretary.it su Facebook Visita il profilo di Secretary.it su Twitter
Visita il profilo di Secretary.it su YouTube
Instagram il blog di Secretary.it

Professione

Fai conoscere Secretary alle tue amiche!


Invia

Portamento: comunicare attraverso il proprio corpo

L'importanza di una postura corretta


Portamento-comunicare-attraverso-il-proprio-corpo

 

Con sicurezza ed eleganza, adottando una postura corretta e movimenti consapevoli.

Sapete che la maggior parte di noi, vedendo la propria camminata in un filmato o in uno specchio non sarebbe in grado di riconoscerla?

 

Numerosi esperimenti hanno dimostrato che circa l’80% di noi non ha alcuna consapevolezza del modo in cui si muove. 

In genere prestiamo molta attenzione a quello che diciamo soprattutto quando vogliamo piacere, chiedere qualcosa, essere gentili o attirare l’attenzione, perché sappiamo bene che, se ci esprimessimo in maniera inadeguata, non otterremmo l’effetto desiderato.

Ignoriamo, però, il fatto che il nostro corpo comunica molto più delle parole: se i nostri gesti non sono coerenti e non confermano ciò che diciamo, essi condizioneranno il giudizio degli altri su di noi e la loro reazione ad una nostra eventuale richiesta.

 

Non pensate dunque che valga la pena fare un piccolo sforzo per sfruttare al meglio questo strumento di comunicazione così importante?

 

Punto di partenza per avere un’immagine positiva è la postura.

La postura elegante è anche quella più corretta da un punto di vista fisiologico, quindi è sufficiente bilanciarla per sembrare automaticamente più sicure e più belle.

 

Vietato seguire l’esempio delle modelle in passerella, che camminano tenendo le spalle troppo indietro e spingendo di conseguenza bacino e testa in avanti; appaiono stanche, abbattute e depresse.

Il baricentro dovrebbe anzi essere spostato leggermente in avanti, con il petto aperto e la schiena lunga verso l’alto; l’importante è rispettare le sue curve naturali mantenendo leggermente contratti gli addominali.

 

Una camminata disinvolta ed elegante è caratterizzata da movimenti decisi ma lenti, in cui petto e spalle eseguono una lieve rotazione contraria rispetto a quella dei fianchi. Questi devono essere rilassati, ma attenzione a non ancheggiare troppo in ufficio, per non rischiare di attirare l’attenzione su una parte del corpo che con il lavoro non dovrebbe avere nulla a che vedere. I movimenti veloci di mani, gambe e piedi tradiscono nervosismo e vanno quindi controllati. Le braccia non si allontanano in maniera scomposta dal busto ed è bene che le mani siano aperte e rilassate per comunicare disponibilità e affidabilità.

 

Con queste semplici accortezze migliorerete la vostra immagine, comunicando disinvoltura e raffinatezza.

I risultati non tarderanno ad arrivare.

 

 


  Francesca Fiorentini
Francesca Fiorentini

Consulente d'immagine
Formatrice & Bridal Stylist. 


Per maggiori informazioni: info@francescafiorentini.it 

www.francescafiorentini.it   www.francescafiorentini.succoaloevera.it

Partecipa alla nostra Community:

VOTA
VOTA
COMMENTA
COMMENTA
Stampa
STAMPA
VINCI
VINCI
CONDIVIDI
CONDIVIDI

Chiudi Entra in MySecretary

Inserisci Nome Utente e Password e entra nel portale


Secretary.it
Nome Utente


Password


Ricordami   |   Hai dimenticato la password?
Non sei ancora iscritto? Iscriviti.