Seguici su Visita il profilo di Secretary.it su Facebook
Visita il profilo di Secretary.it su Twitter
Visita il profilo di Secretary.it su YouTube
Visita il profilo di Secretary.it su Linkedin
il blog di Secretary.it

Professione

Fai conoscere Secretary alle tue amiche!


Invia

Management Assistant e Change Management

Una riflessione sulla flessibilità


Change Management

 

Viviamo e lavoriamo in un mondo che cambia. Cambia tanto velocemente che le nostre capacità cognitive e le nostre competenze professionali hanno dovuto e devono adeguarsi, e farlo più volte nel corso di una sola carriera. "Imparare a cambiare continuamente" e "imparare ad imparare continuamente" sono dunque i due punti cardini intorno ai quali deve svilupparsi oggi l'approccio al proprio ruolo e al proprio lavoro. La nostra reazione nei confronti del cambiamento non può più essere lasciata al caso e non può più avvenire a spot, men che meno costituire una reazione, che per definizione tende a seguire uno stimolo e che per natura rischia di essere già tardiva.

 

Oggi più che mai è dunque importante, a qualsiasi livello ed in ogni settore, imparare ad agire in ottica di change management – o gestione del cambiamento. Significa pianificare e monitorare molto bene le fasi e le azioni che porteranno all'implementazione e adozione, per esempio, di una diversa struttura organizzativa, di un nuovo processo produttivo, di un nuovo approccio. Perché quando a dover cambiare non è solo il singolo ma un'azienda intera, a maggior ragione non è possibile lasciare al caso il processo di rinnovamento, sperando che tutti siano pronti, che tutti accettino, che tutti abbraccino il nuovo con gli stessi ritmi, gli stessi tempi (dovremmo dire con la stessa immediatezza) e la stessa passione, e che tutti adottino subito e poi mantengano nel tempo gli stessi comportamenti che caratterizzano il cambiamento.

 

Il Change Management è l'applicazione di una tecnica specifica volta a valutare e gestire i rischi del cambiamento, pianificare le diverse fasi del cambiamento, allineare ad esse le singole persone, comunicare e motivare le persone in maniera efficace facendo in modo che le eventuali resistenze alla novità vengano inizialmente contenute, poi superate. I migliori modelli di change management prevedono la categoria degli Innovators, costituita dalle persone che, per predisposizione personale e approccio professionale, non solo abbracciano il cambiamento quando esso avviene, ma lo promuovono addirittura, innovando, contribuendo al progresso di ciò di cui si occupano. Sono esattamente queste le persone alle quali appoggiarsi e sulle quali contare nella pianificazione del cambiamento, in modo che fungano da catalizzatori per la decisione di aderire più o meno prontamente al cambiamento da parte delle altre persone.

 

In questo contesto, la figura di Management Assistant oggi può essere e deve essere in prima fila tra gli innovators. Lo può essere perché la flessibilità è una delle doti che già vengono richieste e una delle competenze che deve possedere. Ma questa flessibilità oggi non è più intesa, a maggior ragione nelle imprese europee, semplicemente come la disponibilità a fermarsi oltre l'orario di lavoro, o come la disponibilità a diventare un contenitore nel quale far convergere tutto ciò che "nessun altro fa", riempiendo di contenuti fin troppi miscellanei questo ruolo, come ancora troppo spesso è – un po' banalmente – considerata in Italia. La flessibilità oggi significa avere la mente aperta, saper leggere i segnali deboli per poter prevedere il cambiamento e precederlo, leggere le tendenze in atto in modo da poter informare/avvisare il manager di riferimento, suggerendo le modalità di gestione che potranno essere più efficaci affinché il loro impatto sulle persone non sia devastante ma aggregante. Continua nella seconda pagina...

 

 


  EUMA Italy
EUMA Italy

Per le iscritte alla community: 

sconto del 10% sulle tariffe per i corsi e gli eventi organizzati da EUMA Italy.

Per saperne di più www.it.euma.org

Partecipa alla nostra Community:

VOTA
VOTA
COMMENTA
COMMENTA
Stampa
STAMPA
VINCI
VINCI
CONDIVIDI
CONDIVIDI

Chiudi Entra in MySecretary

Inserisci Nome Utente e Password e entra nel portale


Secretary.it
Nome Utente


Password


Ricordami   |   Hai dimenticato la password?
Non sei ancora iscritto? Iscriviti.